Tim Burton sulle orme di Lewis Carroll.

johnny-depp-alice-in-wonderland-photoManca ancora quasi un anno all’uscita del nuovo film del regista americano Tim Burton ma l’attesa dei fan comincia a diventare spasmodica. Il solo annuncio che il visionario regista di Big Fish si sarebbe occupato del capolavoro della letteratura britannica scritto da Lewis Carroll per omaggiare la giovane amica Alice Liddell nel 1865, aveva gettato in visibilio gli appassionati di Burton ma le notizie che si sono susseguite nell’ultimo anno hanno fatto addirittura aumentare l’attesa. La prima più importante è stata sicuramente quella che ha assicurato la partecipazione al film dell’attore feticcio di Burton, Johnny Depp. Burton ha contribuito all’affermazione dell’attore americano scegliendolo come protagonista di uno dei suoi capolavori, Edward Mani di Forbice nel lontano 1990. Nel corso degli anni, la collaborazione tra i due artisti è continuata fino a toccare il suo vertice nello splendido musical dello scorso anno Sweeney Todd. Depp sarà il Cappellaio Matto, personaggio dall’incredibile fascino e dal giusto grado di follia per le corde dell’attore del Kentucky.
Il resto del cast è altrettanto eccellente. Il ruolo principale sarà interpretato dalla giovane attrice polacca Mia Wasikowska dopo le indiscrezioni che avevano candidato alla parte Lindsay Lohan. Una prova importantissima se si pensa a quanto il personaggio dell’ingenua Alice sia diventato centrale nella cultura pop grazie agli straordinari racconti di Carroll ed anche grazie alla splendida versione a cartoni animati del film datata 1951. Nonostante la longevità, il film Disney non è invecchiato affatto e rimane ancora uno dei più godibili tra i capolavori prodotti dal colosso americano. La stessa Disney ha comprato i diritti del nuovo film che nelle mani di Burton diventerà senza dubbio più gotico.

Mia Wasikowska
Nelle altre parti rilevanti troveremo Michael Sheen (visto nel pluripremiato Frost/Nixon) nelle parte del Bianconiglio, la magnifica Helena Bonham Carter (compagna e musa del regista) nel ruolo della Regina di Cuori e Anne Hathaway (Il diavolo veste Prada) come Regina Bianca. Un cameo è previsto anche per il grande attore britannico Alan Rickman che sarà il Brucaliffo burtoniano. 
Il film sarà nelle sale americane il 5 marzo 2010, l’uscita in Italia non ha ancora una data certa ma si può sperare soltanto di vederlo prima dell’estate. Burton ridurrà in un unico film i due racconti di Carroll che hanno Alice come protagonista,
Alice nel paese delle meraviglie ed Attraverso lo specchio.

Annunci

3 Responses to Tim Burton sulle orme di Lewis Carroll.

  1. Mao ha detto:

    Che ottima notizia!
    Ci vorrà un pò della genialità del buon Tim per creare un film del genere

  2. […] Vai a vedere articolo: Tim Burton sulle orme di Lewis Carroll. « Il blog di Sergio P. Baviera […]

  3. […] immagini per Alice in Wonderland! La Disney, casa produttrice del nuovo film di Tim Burton, Alice in Wonderland, pubblica le prime foto promozionali per la pellicola, in uscita il 5 marzo 2010 nelle sale […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: