Auguri, nonno Pete.

peteseeger97copy_fs1Mi unisco ai festeggiamenti che vedranno protagonisti molti grandi artisti questa sera a New York per i novanta anni del grandissimo Pete Seeger. Il cantante americano è uno dei padri della musica di protesta americana ed ha avuto una influenza decisiva su artisti del calibro di Bob Dylan e Bruce Springsteen. Alla pari di Woody Guthrie, Seeger è oggi una leggenda della musica folk. Comunista negli anni trenta, si impose al pubblico americano con l’album Songs for John Doe, pubblicato nel 1941. Seeger sostenne Roosevelt durante la seconda guerra mondiale e divenne l’ispiratore della grande generazione del folk revival degli anni sessanta. Tenace oppositore della guerra del Vietnam, della discriminazione razziale e di tutte le ingiustizie, la sua figura è un esempio di coerenza e le sue canzoni sono rimaste talmente attuali da essere cantate nel 2006 da Bruce Springsteen nel suo album We Shall Overcome. Nel 2009 ha duettato con Springsteen per il discorso inaugurale del presidente Obama, suonando e cantando l’inno This Land is Your Land di Woody Guthrie. Di seguito alcune delle sue canzoni più famose.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: