Nasce il nuovo governo Netanyahu.

Comincia a delinearsi il governo di unità nazionale che dovrebbe entrare in carica in Israele. Il candidato dell’opposizione Benjamin Netanyahu, già premier dal 1996 al 1999, potrebbe guidare un governo di coalizione con i laburisti. Nonostante l’accordo per la creazione di un governo di unità nazionale è evidente la svolta a destra del paese israeliano dopo le dimissioni di Olmert e di l’incapacità del partito Kadima di formare un governo. 
L’argomento più scottante all’interno del paese è naturalmente il processo di pace con i palestinesi. Netanyahu, considerato un falco all’epoca del primo mandato, dovrà fare i conti adesso con un personaggio ancora più deciso come Avigdor Lieberman, descritto dal Los Angeles Times come antiarabo e a capo di un partito emergente che è arrivato terzo nelle preference alle ultime elezioni. Netanyahu ha assicurato che lavorerà per trovare una soluzione al processo di pace seguendo l’esempio di Olmert. 

Per saperne di più:
Biografia di Benjamin Netanyahu su Wikipedia
Il controverso Avigdor Lieberman.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: