Un aggiornamento necessario.

Una settimana fa avevo ricostruito i fatti della Caffarella cercando di illustrare il modo discutibile in cui erano state condotte le indagini. Due uomini sono stati arrestati per lo stupro, grazie ad una svolta nelle indagini che è dipesa dalla traccia dei telefonini che sono stati rubati ai due fidanzati della violenza di San Valentino.
Si spera adesso che la storia sia davvero chiusa e che si faccia chiarezza sulla vicenda che ha davvero ancora molti misteri. Soprattutto, perché Loyos si è autoaccusato chiamando in causa Racz?
Proprio Karol Racz oggi è stato scarcerato. Rimane su di lui l’ombra del sospetto di Primavalle ma ancora per quanto? 

Per saperne di più:
La mia ricostruzione del 15 marzo.
Un articolo del Corriere della Sera.
La liberazione di Racz in un articolo di Repubblica.

Annunci

3 Responses to Un aggiornamento necessario.

  1. […] Per saperne di più: Un aggiornamento necessario.  […]

  2. […] Per saperne di più: La cronistoria dell’indagine della Caffarella.  La liberazione di Karol Racz. […]

  3. […] si tratta di innocenti. Come dimenticare Karol Racz, che con quella faccia non poteva non essere colpevole? E le persone che fanno la fila per assistere ai processi dei delitti di sangue per guardare in […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: